Home | La nostra storia

La nostra storia

La storia del nostro giornale nasce lontana nel tempo, quando gli attuali dirigenti del Comitato CSI di Ravenna non erano ancora entrati (o lo erano da poco) nella vita della Associazione. Fino al 1984, veniva settimanalmente stampato in proprio e spedito con la normale posta ordinaria (con l’uso di francobolli) un “Comunicato Ufficiale”, cioè l’insieme di risultati, classifiche, calendari e provvedimenti disciplinari, che fungeva da organo ufficiale dei Campionati Csi di Ravenna. Con l’inizio dell’anno sportivo 1984/85, nasce dalla mente di un dirigente Csi, Carlo Capitani, da poco trasferitosi, per motivi familiari da Modena a Ravenna ed entrato nella vita attiva del nostro Comitato, l’idea di “importare” nella nostra città l’esperienza positiva de “La Secchia”, l’allora giornalino settimanale del Csi di Modena, che arricchiva lo scarno comunicato con una parte di contenuti e notizie associative, tanto da farne un vero e proprio piccolo giornale.
Fu così che, messo insieme un “team” di volenterosi che costituirono il primo comitato di redazione, tra i quali Marco Guizzardi, Pino Masotti, Claudio Morigi e Ilario Moschini, ed effettuata la ufficiale registrazione al Tribunale di Ravenna, (il 29 Ottobre 1984), la testata nasce con i primi numeri sperimentali. Come nome fu scelto “Il Teodorico” perché, come per la “la secchia rapita” della tradizione modenese, la “Rotonda dei Goti” era considerata uno dei simboli della nostra città.

Stampato in proprio (attraverso una macchina “ciclostile”, prodotta dalla azienda tedesca Gestetner) e assemblato a mano ogni martedì dai volontari del comitato di redazione, veniva spedito in forma cartacea tramite abbonamento postale. Con l’avvento dell’informatica, si è passati dalla macchina da scrivere manuale a quella elettronica e fino al computer; dal ciclostile al fotostampatore. Con la nascita di internet, sorge l’idea nel 1999 di rendere disponibile anche una versione web del giornale, ma è solo dal 2002 che nasce la versione PDF scaricabile. Nel 2010, sia per motivi economici che per una crescente mentalità tecnologica (la enorme diffusione di internet) ma anche ecologica (è stato calcolato che per fare Il Teodorico cartaceo, siano stati abbattuti oltre 45 alberi), abbiamo abbandonato la versione stampata per pubblicare il giornale solo in versione digitale.

E’ quindi da 30 anni che “Il Teodorico” giunge ogni martedì (per minimo 42 settimane all’anno) nella case dei dirigenti delle società affiliate al Csi di Ravenna; nella nostra vita abbiamo prodotto e inviato ai nostri associati ben 473218 copie, raccontando settimanalmente la vita dei nostri Campionati, delle nostre società, del nostro Comitato, trasmettendo i nostri valori e le nostre opinioni, valorizzando la nostra filosofia di “sport per l’uomo”. E continueremo a farlo…

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

 

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes